I vantaggi della stampa digitale

0

Chi sceglie di usufruire dei servizi di stampa digitale ha la possibilità di beneficiare di tutta la comodità e di tutta la praticità che sono garantite dal print on demand. Ma in che cosa consiste, di preciso, questa procedura? Si tratta di un sistema di stampa in virtù del quale l’inchiostro è impresso dal file digitale sul supporto che deve essere stampato: la differenza più rilevante rispetto alla stampa tipografica (o stampa offset, a seconda dell’espressione che si intende utilizzare) è rappresentata dal venir meno di molteplici passaggi. Ciò vuol dire che le procedure non solo sono più rapide, ma sono anche molto più economiche, dal momento che spariscono i costi relativi all’avviamento delle macchine, alle lastre e alle pellicole.

La convenienza economica della stampa digitale la rende adatta a qualsiasi tipo di esigenza, ma in particolare per i casi in cui si ha bisogno di tirature basse: la ragione va individuata nel fatto che non occorre un numero di copie minimo per fare in modo che l’investimento risulti vantaggioso. Insomma, non serve che i costi di avviamento della stampa iniziale vengano ammortizzati. La stampa a getto di inchiostro e la stampa a plotter sono solo due esempi tra i tanti relativi alle possibilità di esecuzione della stampa digitale, la quale può essere realizzata in formati differenti, variabili in funzione dei plotter e delle stampanti a cui si ricorre.

I benefici che derivano dall’impiego della stampa digitale sono numerosi ed evidenti: si pensi, per esempio, al caso in cui si abbia la necessità di effettuare una modifica all’ultimo secondo: è sufficiente agire last minute e spedire il file online, senza altre fatiche. Non avendo a che fare con pellicole o lastre di alcun genere, qualsiasi integrazione o cambiamento è possibile sino a un secondo prima che la stampa inizi. I processi sono istantanei e snelli, anche grazie alla comodità garantita dalla possibilità di trasmettere i file direttamente tramite Internet.

La rapidità fa sì che anche chi ha bisogno di produrre in tempi ristretti una quantità consistente di documenti sia nelle condizioni di raggiungere il proprio intento senza controindicazioni o inconvenienti. Come detto, inoltre, non è previsto un numero di copie minimo, il che vuol dire che in caso di necessità si può stampare perfino una sola copia. Dato che i costi di realizzazione vengono abbassati in modo drastico, non ci si deve preoccupare per le stampe di grande formato, che possono essere portate a termine senza che si sia costretti a sborsare cifre astronomiche.

Grazie alla stampa digitale è possibile stampare molti prodotti come: biglietti da visita, depliant, volantini, cartelline portadocumenti personalizzate, tovagliette personalizzate e molto altro.

Un altro dei pregi della stampa digitale va individuato nelle molteplici opportunità di personalizzazione dei documenti: volendo è possibile stampare versioni differenti di un unico documento non dovendo preoccuparsi dei costi finali delle stampe. La stessa ristampa è economica e veloce. Ma non è finita qui: attualmente gli standard di qualità che vengono assicurati dalle tecnologie di stampa digitali sono paragonabili sotto tutti i punti di vista a quelli della stampa offset, sia per quel che riguarda la risoluzione – decisamente elevata – sia per quel che riguarda il controllo cromatico, più che accurato.

Share.

About Author

Leave A Reply